Ogni settimana ltc pubblica intrattenimento, food, luxury e musica

Ogni settimana ltc pubblica intrattenimento, food, luxury e musica

Pubblico o star e show? Che foto scelgono per Facebook i top club, in Italia e nel mondo (ltc weekly 3/20 del 14/1, le video pillole  di lorenzo tiezzi comunicazione)
 
Ogni settimana del 2020, con costanza, ltc – lorenzo tiezzi comunicazione ( lorenzotiezzi.it) pubblica sui propri canali social qualche idea in ambito comunicativo in ambito intrattenimento, food, luxury, musica e dintorni.
 
 
Lo spunto settimanale, il terzo video è già su Instagram, qui:  https://www.instagram.com/p/B7SyUTBoT_L/ ed ha un tema molto semplice. Ovvero, cosa pubblicano negli album di foto delle loro pagine Facebook i top club mondiali? Scelgono di privilegiare il pubblico delle disco oppure i dj e lo show= E cosa pubblicano invece i locali italiani, anche quelli importanti? Le scelte, basta fare una breve indagine, sono molto diverse… La foto che trovate qui è presa dalla pagina Facebook di Ushuaia Ibiza.

Per saperne di più, clicca nel LINK

I primi due video di ltc weekly 2020 sono invece disponibili qui:
 
ltc weekly 1/20 – Utili spunti dalla comuincazione di brand internazionali a Milano Uniqlo, Five Guys, Starbucks Roastery
 
ltc weekly 2/20 The Standard Hotel Londra comunica con la rassegna stampa (non con i social)
 
 
Perché ltc fa questi videini? 
 
“Le idee comunicative in Italia, soprattutto in ambito clubbing e intrattenimento, il settore di cui si occupa la mia agenzia, mi sembrano pochissime e ben confuse in questo periodo”, racconta Lorenzo Tiezzi.  “I social hanno il sopravvento non perché siano davvero l’unica cosa importante. Accade perché chi gestisce locali, brand e dj ha il telefonino in mano tutto il giorno come persona e crede che quindi tutto debba nascere e/o crescere lì, sui social. Per questo spesso si affida a ‘pompaggi’ dei post social contro producenti o solo ad agenzie specializzate  solo e soltanto in social. Chi fa così quasi mai ha successo”.
 
Lo scopo di ltc – lorenzo tiezzi comunicazione non è creare una community di futuri paganti e/o da rivedere ad eventuali sponsor. E’ invece una attività di “self branding” o content marketing, parolacce inglesi per dire che si spera di fare un piccolo regalo settimanale per raccontare l’attività dell’agenzia dando qualche spunto interessante… raccogliendo ovviamente, se capita, qualche cliente. Perché nessuno è santo.
 
+39 339 3433962
 
 
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.